CambiamoCologne

Al servizio dei Colognesi


Lascia un commento

COMUNICATO STAMPA 5 novembre 2019: polemiche sugli orari dei Consigli Comunali

 

LogoCambiamoCologne

Cologne (Bs), 5 Novembre 2019

 

L’impegno politico e amministrativo è il vero collante del gruppo Cambiamo Cologne, che ci vede impegnati – eletti e non eletti – costantemente per ricevere suggerimenti, critiche e segnalazioni da parte dei cittadini. Il nostro scopo è migliorare il nostro paese e la nostra comunità. Per fare ciò cerchiamo di garantire la presenza negli uffici comunali e sul territorio, nonostante le nostre vite private e professionali.

Riceviamo con stupore dunque la comunicazione della minoranza Cologne SiCura circa l’inadeguatezza degli orari dei Consigli Comunali. L’assemblea, la cui convocazione è da Regolamento Comunale comunque prerogativa del sindaco (art. 50 comma 2 D.lgs n. 267/2000 e art. 16 Regolamento CC), viene fatta coincidere con orari atti a preservare la continuità delle riunioni degli amministratori con i dipendenti comunali. Spesso esse vengono “incastrate” con altri eventi, anche sovracomunali, ai quali Sindaco o assessori sono  ospiti o relatori.

Continua a leggere


Lascia un commento

COMUNICATO STAMPA 23 agosto 2019: dichiarazione del sindaco Carlo Chiari sui fatti di Ospitaletto.

 

LogoCambiamoCologne

Cologne (Bs), 23 agosto 2019

Comunicato del sindaco Carlo Chiari rivolto al Comune di Ospitaletto, l’amministrazione e i suoi cittadini e la Protezione Civile.

“Apprendo solamente ora dell’inqualificabile gesto che è stato messo in atto verso il vostro Gruppo. Sono sconcertato ed incredulo di fronte a tanta inciviltà. È davvero inutile cercare di comprendere le ragioni di un’azione di questo tipo: semplicemente non esistono. Esprimo a nome mio e dell’Amministrazione Comunale di Cologne e dei suoi cittadini, solidarietà ed amicizia a tutti i volontari di Ospitaletto. Carlo Chiari, Sindaco di Cologne”.

Continua a leggere


Lascia un commento

COMUNICATO STAMPA CONSIGLIO COMUNALE 30/07/2019: dichiarazione emergenza e adattamento climatico.

Cologne (Bs), 30 luglio 2019

Poche ore sono passate dal Earth Overshoot day, il giorno in cui il nostra pianeta ha esaurito le risorse disponibili che dovrebbero bastare per l’intero anno. Ed ogni anno che passa va sempre peggio: il giorno del “non ritorno” cade sempre prima ed allo stato attuale necessiteremmo  di 1,75 pianeti Terra ogni 12 mesi …ma non ne abbiamo altri.

Ecco perché abbiamo voluto portare in questo Consiglio Comunale la delibera di emergenza ed adattamento climatico, sulla scorta di alcuni, pochi purtroppo, comuni italiani.

Continua a leggere


Lascia un commento

ELEZIONI AMMINISTRATIVE 26 MAGGIO 2019

GRAZIECologne, 28 maggio 2019

Capita spesso di non trovare le giuste parole per descrivere uno stato d’animo. Questo è uno di quei momenti.
Non è possibile trovare una sintesi: gioia, incredulità, stupore, soddisfazione…
Da sempre amiamo la concretezza, la chiarezza e non ci piacciono le chiacchiere.
C’è una sola parola che racchiude gli accadimenti odierni e le nostre emozioni: responsabilità.
La responsabilità di un consenso senza precedenti. 
La responsabilità delle tante aspettative che anche questa volta avete riposto in noi.
La responsabilità di portare avanti un progetto in cui tanti, tantissimi, hanno creduto.
La responsabilità di essere all’altezza delle sfide e dei problemi che dovremo affrontare nei prossimi cinque anni.
La responsabilità di non cambiare noi stessi, ma di continuare a trasformare il paese.
La responsabilità delle scelte che dovremo affrontare.
Grazie Cologne per averci sostenuto. Grazie per aver creduto ancora una volta in Noi e di avercelo dimostrato nelle urne, più di quanto avessimo mai potuto immaginare.
Come ama dire Carlo Chiari, IL SINDACO, “noi non facciamo promesse” ma questa sera ci sentiamo in dovere di prometterVi il nostro impegno quotidiano. Cercheremo di onorare ogni giorno la fiducia che avete riposto in noi.


Grazie

Ecco i risultati delle elezioni amministrative.


Lascia un commento

INSEDIAMENTO PRODUTTIVO VIA SANTA MARIA – VIA SANT’EUSEBIO (AMBITO DI TRASFORMAZIONE H)

LogoCambiamoCologne

    Cologne, 7 maggio 2019

INSEDIAMENTO PRODUTTIVO VIA SANTA MARIA – VIA SANT’EUSEBIO

Poche righe per motivare la nostra scelta e per mettere a tacere voci e illazioni basate spesso su pregiudizi e sulla non conoscenza dei fatti. Cambiamo Cologne è per il dialogo ed il confronto, specie per un tema importante che può ovviamente sollevare dubbi da parte della popolazione che abita vicino all’area in questione.

Continua a leggere


Lascia un commento

PROGRAMMA POLITICO AMMINISTRATIVO 2019/2024

2019-05-04 12_36_37-programma-definitivo.pdf

Cologne, 5 maggio 2019

Fare tesoro di 5 preziosissimi anni di amministrazione e continuare nella realizzazione del nostro progetto per il futuro ed il benessere della comunità. E’ questa l’ambizione che muove Cambiamo Cologne.

Ci ripresentiamo con una squadra forte, coesa e maggiormente esperta. Ci riproponiamo per dare a Cologne la serietà e la programmazione che un paese merita ed anche per migliorare laddove siamo stati meno incisivi.

SCARICA QUI IL PROGRAMMA DEFINITIVO!

 

→→→→→→  PROGRAMMA AMMINISTRATIVO 2019 – 2024 ←←←←←←

Ti aspettiamo il 12 maggio alle 17.00 presso il Centro Culturale in Piazza Garibaldi per la presentazione della nostra lista!

2019-04-02 21_08_29-(nessun oggetto) - lostefanobelotti@gmail.com - Gmail


Lascia un commento

ATTIVITA’ PRODUTTIVE: PROGRAMMA POLITICO AMMINISTRATIVO 2019/2024

LogoCambiamoCologne

Cologne, 4 maggio 2019

Fare tesoro di 5 preziosissimi anni di amministrazione e continuare nella realizzazione del nostro progetto per il futuro ed il benessere della comunità. E’ questa l’ambizione che muove Cambiamo Cologne.

Ci ripresentiamo con una squadra forte, coesa e maggiormente esperta. Ci riproponiamo per dare a Cologne la serietà e la programmazione che un paese merita ed anche per migliorare laddove siamo stati meno incisivi.

ATTIVITA’ PRODUTTIVE:

  • Continuare ed ampliare la sinergia con le attività imprenditoriali insistenti sul territorio, siano esse industriali, commerciali e agricole, favorendone la crescita dal punto di vista economico, ma anche da quello del welfare aziendale, diventato ormai uno strumento indispensabile per l’aumento del benessere e della salute dei lavoratori e della conseguente produttività degli stessi;
  • Attuare una mappatura della disoccupazione giovanile e attraverso uno studio dei bisogni delle imprese, individuare le necessità delle piccole e medie aziende locali ed escogitare forme di inserimento attraverso una formazione indirizzata sui bisogni e contributi per le prime assunzioni;
  • Sostenere e favorire la formazione di cooperative no-profit che intervengano su tematiche sociali di interesse collettivo, di servizi alla persona e alla famiglia e lavori di pubblica utilità;
  • Monitorare costantemente e migliorare il rapporto con le realtà produttive presenti sul territorio e con le agenzie di formazione professionale al fine di creare continuità tra percorsi formativi ed impatto occupazionale;
  • Potenziare lo sportello informagiovani;
  • Da sempre sosteniamo che un’amministrazione che abbia a cuore lo sviluppo del proprio Comune, non possa non garantire vicinanza e sostegno alle attività produttive, e più in generale a quei soggetti che creano lavoro, sviluppo e ricchezza. Anche per tale ragione, sosteniamo con convinzione il possibile insediamento di un immobile produttivo all’interno dell’ambito di trasformazione H. Non una fabbrica qualunque, non un’acciaieria, non un’impresa inquinante ma un’eccellenza tecnologica, un vanto per tutta la comunità.Ma ciò che conta maggiormente sono i benefici che ricadranno sul Comune ed in particolare la possibilità di riqualificare completamente una zona del paese che necessita, da decenni, di una svolta tanto dal punto di vista viabilistico quanto urbanistico.

    Il nostro non sarà mai un appoggio incondizionato, ma si concretizzerà a condizione che:

    • sia ottenuta la definitiva risoluzione dei problemi idrogeologici che interessano la zona;
    • i futuri corpi di fabbrica siano collocati in modo tale da non interferire con il limitrofo insediamento residenziale e con le altre attività presenti;
    • la proposta progettuale si distingua per l’elevata qualità architettonica;
    • la viabilità del futuro insediamento sia tale da garantire la riqualificazione e la messa in sicurezza di via Santa Maria e via Sant’Eusebio e soprattutto non interferisca, in alcun modo, con la citata area residenziale;
    • siano approntate specifiche mitigazioni ambientali e paesistiche, con particolare attenzione alla realizzazione di appropriati spazi verdi;
    • sia garantita al Comune la cessione di aree ove sviluppare in futuro attività di interesse pubblico, tra le quali la nuova Caserma dei carabinieri.

Ti aspettiamo in piazza per visionare il nostro programma.